Filler
Filler

Cosa si intende

I filler a base di acido ialuronico, penetrando all’interno dei tessuti cutanei, aumentano il volume delle labbra e delle microrughe superficiali.

Le labbra diventano quindi più piene e turgide.

 

Sono definiti trattamenti “mini-invasivi” perché non lasciano cicatrici o inestetismi particolari, né pregiudicano la normale attività quotidiana di chi si sottopone a tali interventi.

L’acido ialuronico è una sostanza prodotta naturalmente dal corpo umano e uno dei componenti più importanti dei tessuti connettivi.

018 FIRMA Faccette da sostituire alla seconda
018 FIRMA Faccette da sostituire alla seconda
018 FIRMA Faccette da sostituire alla seconda
018 FIRMA Faccette da sostituire alla seconda
018 FIRMA Faccette da sostituire alla seconda
018 FIRMA Faccette da sostituire alla seconda
previous arrow
next arrow

Quando farlo?

Uno dei motivi che spinge il paziente ad interessarsi a questi interventi è che i livelli di acido ailuronico diminuiscono con l’avanzare della età: le labbra tendono a rimpicciolirsi e ad appiattirsi e, sul contorno, si formano delle piccole rughe, il codice a barre.

Ma sono tante anche le ragazze giovani che decidono di provare il filler alle labbra per avere una bocca più carnosa.

Quanto dura?

Il filler labbra non è permanente, in media durano dai 6 ai 9 mesi. L’acido ialuronico viene infatti assorbito dal corpo e le labbra si sgonfiano lentamente e progressivamente fino a tornare alla loro forma originaria.

Quanto più lo stile di vita è sano, tanto più l’effetto del filler durerà a lungo e avrà una maggior resa. Il fumo e l’esposizione al sole sono fattori che contribuiscono ad una minor durata del filler. L’uso costante di creme idratanti e nutrienti a base di acido ialuronico, invece, migliora le performance dei filler sulle labbra e sul contorno.

E' doloroso?

Non è in linea generale un trattamento considerato particolarmente doloroso.

La tecnica è molto cambiata nel corso degli anni: esistono creme locali anestetiche in grado di annullare quasi completamente l’effetto iniettivo.

Inoltre, insieme all’acido ialuronico, viene iniettato anche un po’ di antidolorifico.

Quali sono i risultati?

L’effetto sulle labbra dipende da come viene effettuato il filler. Le iniezioni possono essere fatte nella zona più interna della labbra per aumentarne il gonfiore, oppure all’esterno per ridefinire i contorni e modificare, oltre al volume, anche la grandezza.Il trattamento non va necessariamente fatto su tutte le labbra. Si può scegliere di riempire, ad esempio, solo la parte centrale o solo un labbro.

Il fine ultimo è quello di un trattamento elegante,mai sopra le righe, per perseguire un’armonia globale.

Quanto si impiega per il trattamento?

Il trattamento richiede trenta minuti circa.

Il post-filler

Si può tornare immediatamente allo svolgimento della proprie attività lavorative.

Si consiglia di non esporsi al sole in alta stagione e di evitare, nelle successive 12 ore, attività fisica.

Nei tre giorni successivi è possibile compaia qualche livido.